Vetrina del territorio

Ricerca Immobili

Informazioni a Finale Ligure

Informazioni  |   Eventi  |   Immobili

Finale_Ligure-lungomare31.jpg

Stazione climatica e balneare della Riviera delle Palme a rilevanza internazionale, Finale Ligure è situata in posizione turisticamente strategica a 65 km da Genova, 70 da Sanremo, 220 km da Milano, 170 da Torino, 120 da Nizza e 100 da Montecarlo, distanze brevi che però segnano uno stravolgimento di scenari, nei paesaggi, nel clima, nella cultura.
Finale Ligure, entità amministrativa unita dal 1927, comprende quattro borghi ognuno con la propria identità: i tre borghi sul mare, la vivace Finalmarina, la più rurale Finalpia e lo splendido rione di Varigotti e nell’entroterra l’antica Finalborgo, capitale del Marchesato Del Carretto dal longevo e fastoso passato, oltre naturalmente alle variopinte frazioni di Gorra, Monticello, Olle, Perti, Calvisio, Verzi e Le Manie.

Panorama_Varigotti_1.JPG
Nei borghi i luoghi d’arte rispecchiano i fasti del glorioso Marchesato di Finale e documentano i secoli con le impronte barocche piuttosto che moresche, in funzione dei vari reggenti. Longobardi e feudatari, spagnoli e genovesi, ciascuno ha lasciato un segno.
Anche voi potrete lasciare un segno, portando le vostre esperienze. Cosa avrete in cambio? Un mare di opportunità in una sola vacanza: il dinamismo che viene dal praticare sport di cui c’è l’imbarazzo della scelta ed opportunità per tutti i gusti dall’arrampicata, alle immersioni subacquee, agli innumerevoli e suggestivi percorsi dell’entroterra in mountain bike o a piedi, al parapendio, alla vela, al windsurf, ecc.
Il piacere di godere di una cucina genuina e gustosa, dalle olive taggiasche da cui nasce l’olio extra vergine di oliva, alla tipica focaccia, trofie, trenette, pansotti, il pesce sempre freschissimo, il tutto innaffiato da vini bianchi e rossi dal gusto sapido e leggero quali Lumassina, Vermentino, Pigato, Bacca Rossa, Nostralino, Mataossu, Cruxin, ecc., un crogiuolo di antiche ricette, sapori unici e prodotti tipici in cui le tradizioni sono rigorosamente riscoperte, rispettate, valorizzate.

20141114153203-finale_ligure_primocanale.jpg

Ed ancora il relax di crogiolarsi al sole su spiagge ampie e sabbiose che si estendono per circa quattro chilometri costeggiate da viali e aiuole fiorite, abbandonandosi al silenzio della natura e ad aromi soavi. Il divertimento di alternare le attività del giorno agli inviti della notte, grazie a eventi e locali che sembrano non dormire mai.

Feste patronali, competizioni sportive, occasioni di ricreazione e svago, mercatini, mostre, musica. Eventi e manifestazioni concepiti per attrarre ospiti di ogni età, per soddisfare con naturalezza e spontaneità le aspettative legate alla vacanza: a partire dagli “Incontri con l’autore” davanti a Palazzo Buraggi dove gli scrittori incontrano i loro lettori.

Per proseguire con la “Palma d’oro” assegnata in agosto con un concorso per musica da camera. Clou dell’estate è la “Festa del Marchesato” a Finalborgo; il borgo ritorna alle sue sembianze medievali, con un corteo storico di dame e cavalieri – che usano come moneta “il finarino” – che si dirige con leggiadria verso il palio. In autunno è la volta di una ricca stagione di prosa e di cinema d’autore.

IMG_0083.JPG

Tante sollecitazioni culturali e occasioni per ampliare le prospettive ed accorgersi che oltre al fascino del mare c’è un fervore culturale di cui tutti possono beneficiare. Per un soggiorno balneare o un week end, nel cuore dell’estate o fuori stagione, Finale saprà farsi amare, promesso.